Medioevo Romanzo
Rivista semestrale

Home

Chi siamo

Direzione

Indici

Seminario

Norme

Diffusione

XXX 2006 - 1

ANNA MARIA BABBI, Il fascino del nome: bele Lienors [11-23]

La comparazione del Roman de la Rose di Jean Renart con le altre opere dell’autore e anteriori ad esso permette di evidenziare l’importanza del ‘nome’ dell’eroina da vari punti di vista. Soprattutto il carattere evocativo di tale nome per il personaggio dell’imperatore.

The comparison of Jean Renart's Roman de la Rose with other works by the same author and earlier makes it possible to highlight the importance of the heroine's 'name' from various points of view, particularly regarding the evocative nature of this name for the character of the emperor.

Letto 191 volte Ultima modifica il Sabato, 25 Novembre 2023 14:10

Sede

Indirizzo postale:
Prof. Lino Leonardi
Medioevo Romanzo
c/o Fondazione Franceschini
Via Montebello, 7 - 50123 Firenze
 
direzione@medioevoromanzo.it